Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il Generale di Corpo d’Armata Mario Basile, rende omaggio a Salvo d'Acquisto


Il Generale di Corpo d’Armata Mario Basile, rende omaggio a Salvo d'Acquisto
23/09/2011, 14:09

Questa mattina, per la ricorrenza del 68° anniversario della morte del Servo di Dio e Medaglia d’Oro al Valor Militare Salvo d’Acquisto, il Vicebrigadiere napoletano dei Carabinieri che da vice Comandante della Stazione di Palidoro (RM) offrì la propria vita per salvare quella di 22 cittadini di Torrimpietra (RM) che un reparto delle SS tedesche si accingeva a fucilare per rappresaglia, il Comandante Interregionale Carabinieri “Ogaden”, Generale di Corpo d’Armata Mario Basile, accompagnato dal Comandante della Legione “Campania”, Generale di Divisione Carmine Adinolfi, alla presenza di familiari dell’Eroe e dei decorati, nonchè di rappresentanze dell’Arma in servizio ed in congedo, ha deposto un cuscino di fiori sulla tomba del Sottufficiale napoletano nella Basilica di Santa Chiara.
La cerimonia è stata preceduta dalla deposizione di una corona davanti al monumento nella rinnovata e bellissima Piazza Salvo d’Acquisto e seguita dalla deposizione di altra corona nel Sacrario dei Caduti nella Caserma sede del Comando Legione Campania.
Momenti di raccoglimento per rievocare il periodo storico e i fatti che portarono alla morte del giovanissimo Sottufficiale, ricordare le tappe della breve e intensa vita e carriera militare dell'Eroe, la sua dedizione all’Istituzione e al bene comune: solidarietà e impegno per migliorare il mondo attraverso un modello di vita che incarna ideali di attaccamento al dovere e dedizione alla Patria.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©