Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Al World Urban Forum l'annuncio di de Mistura

Il Governo lascia il Forum delle Culture

De Magistris e Caldoro furiosi

.

Il Governo lascia il Forum delle Culture
12/06/2012, 13:06

NAPOLI – Oramai è ufficiale: il governo Monti “congela” il Forum Unversale delle Culture 2013, l’evento che dopo l’America’s Cup avrebbe dovuto dare lustro a Napoli. Il grande evento, declassato già dal presidente Prodi, ed ora ibernato dall’attuale esecutivo, appare una storiella demodè nella quale tutti prendono e lasciano tutto, rendendo, nel tempo, sempre più infattibile l’evento. Da Oddati a Marotta il forum napoletano delle culture ha visto solo polemiche di fuoco su soldi e programmi, ma come insegna la tradizione popolare, le istituzioni hanno fatto “i conti senza l’oste”, e alla fine l’oste è arrivato. Il sottosegretario Steffan De Mistura è stato chiaro: “Il forum del 2013 non ha più l’avallo del governo. Se fossi al posto degli organizzatori ci penserei parecchio prima di organizzare un evento per il quale non ci sono né soldi né tempo”. Categorico de Mistura che gela sindaco e governatore, che molto probabilmente avevano altri piani per il forum del prossimo anno. Per il momento devono tenersi stretto un rimaneggiato World Urban Forum che avrà meno della metà dei fondi previsti e da sette scende a tre giorni. Una presa in giro colossale per una città ed una regione ridotta ad un manovrato napolicentrismo che garantisce finanziamenti al momento solo virtuali.

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©