Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il maltempo si sposta al sud Italia

La Protezione civile allerta la Sicilia

Il maltempo si sposta al sud Italia
15/11/2012, 09:59

ROMA - Non saranno gli allagamenti che hanno colpito in questi giorni il centro Italia, ma anche il sud sarà colpito dal maltempo. La Protezione civile ha infatti diffuso una nota che avverta che una vasta depressione di matrice nord-africana, spostandosi sull'area ionica, determinerà forti temporali che colpiranno anche le regioni italiane più meridionali. In particolare: Sicilia, Calabria, Basilicata e Puglia, solo marginalmente Sardegna, Campania e Molise. Le piogge saranno accompagnate da forte raffiche di vento, pertanto la protezione civile ha disposto sul sito internet www.protezionecivile.gov.it alcune norme da seguire per chi si trova nelle zone interessate. Ci sarà invece un momento di tregue per le zone alluvionate, con schiarite su Lazio, Toscana e Umbria. Bel tempo anche al nord, dove resterà stabile durante il weekend, con qualche pioggia diffusa sulla Valpadana. Proseguono intanto le operazioni di messa in sicurezza per le aree colpite dalle alluvioni. In particolare a Roma i Vigili del Fuoco sono impegnati nella risoluzione di problemi legati alla viabilità e messa in sicurezza dei ponti  a causa dell’ondata di piena del fiume Tevere.

 

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©