Cronaca / Giudiziaria

Commenta Stampa

E' stata intercettata da uno dei protagonisti della vicenda

Il Ministro De Girolamo coinvolta nello scandalo della ASl di Benevento


Il Ministro De Girolamo coinvolta nello scandalo della ASl di Benevento
18/12/2013, 11:20

BENEVENTO - Nunzia De Girolamo, Ministro dell'Agricoltura è stata tirata in ballo nello scandalo della Asl di Benevento. 
Tutto inizia con una serie di contrasti, sulla gestione dell'Asl, tra Felice Pisapia - direttore amministrativo della Asl e fedelissimo della De Girolamo - e Michele Rossi, direttore generale della stessa Asl. Contrasti che hanno portato la Guardia di Finanza ad indagare e a scoprire alcune irregolarità commesse da Pisapia, che il 17 dicembre 2012 è stato rimosso dal suo incarico. 
Ma Rossi, per precauzione, ha cominciato a registrare intercettazioni dove si sentono le voci di diversi fedelissimi della De Girolamo, oltre a quella dello stesso Ministro. Questi nastri sono stati consegnati da Rossi alla Procura, anche se non sono utilizzabili come prova, viste le prerogative costituzionali che la Costituzione assegna ai parlamentari. 
Il contenuto di tali intercettazioni è sconosciuto, ci sono solo voci ed illazioni. Tuttavia, c'è chi sospetta che la De Girolamo, riferimento del Pdl nel beneventano, fosse il deus ex machina della situazione. Il Procuratore della Repubblica di Benevento, che sta indagando sulla vicenda (ma non sulla De Girolamo che non è iscritta nel registro degli indagati), ha preferito non rispondere alle domande dei giornalisti. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©