Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Celebrerà il rito del mercoledì delle Ceneri

Il Papa Ratzinger oggi sarà nella Basilica di Santa Sabina


Il Papa Ratzinger oggi sarà nella Basilica di Santa Sabina
13/02/2013, 11:38

ROMA – Dopo l’annuncio delle sue dimissioni, Benedetto XVI oggi è entrato nell’Aula Paolo VI per la penultima udienza generale del suo Pontificato. Il Papa ha salutato con affetto la folla dei fedeli che pregava in Sala Nervi, il Santo Padre ha ringraziato ed ha chiesto : “Continuate a pregare per me, per la chiesa per il futuro Papa, il signore ci guiderà”, ha detto commosso Benedetto XVI.
Oggi Ratzinger celebrerà i riti per l’inizio della Quaresima , nella Basilica di Santa Sabina nel cuore del Vaticano, sarà celebrato il mercoledì delle Ceneri simbolo per i cristiani della finitudine umana e dell’umiltà terrena: “Sarà l’ultimo grande con rito in San Pietro di Papa Benedetto con un grande numero di cardinali e un ampio popolo presente”, ha concluso padre Federico Lombardi, portavoce del Vaticano.
Il Papa ha scelto il periodo di penitenza e di sofferenza come abbandono della sua missione .
Non sarà più Pontefice e sarà vescovo emerito di Roma, ha specificato Lombardi.
Il Papa, in queste ore concitante e di confusione, sta pregando per la Chiesa: “Consapevole della propria decisione, di quello che significa per la famiglia dei fedeli”, rivelano personalità vicine a Ratzinger.
Intanto, sono confermate le notizie trapelate dal Sole24Ore, il Papa qualche mese fa è stato sottoposto ad un intervento chirurgico nella clinica Pio XI per cambiare le batterie del pacemaker.
Questo non andrà ad inficiare sui prossimi programmi del Papa che resteranno immutati.
Infatti, sono confermate le visite istituzionali dei presidenti di Romania e Guatemala, mentre sembra che resterà incompleta l’ enciclica sulla Fede.

Commenta Stampa
di Rosa Alvino
Riproduzione riservata ©