Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L’area è interessata da uno sciame sismico da mesi

Il Pollino continua a tremare: scossa di magnitudo 3.7


Il Pollino continua a tremare: scossa di magnitudo 3.7
14/09/2012, 13:18

COSENZA - Il parco del Pollino continua a tremare. L’ultima forte scossa, di magnitudo 3.7, è stata avvertita all’alba e rientra tra quelle di magnitudo più alta dell’intenso sciame sismico, che da diversi mesi sta interessando l’area compresa al confine tra Calabria e Basilicata. Il movimento tellurico, registrato dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia alle 5:50, ha avuto una magnitudo di 3.7 e una profondità di soli 1,7 chilometri. I comuni più vicini all’epicentro sono stati quelli di Rotonda e Viggianello, in provincia di Potenza, e Laino Borgo, Laino Castello e Mormanno, in provincia di Cosenza. La scossa è stata avvertita dalla popolazione che è scesa in strada, ma fortunatamente al momento non si segnalano danni a cose o persone, ma sono in corso ulteriori accertamenti.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©