Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il prefetto di Roma chiede rispetto alla comunità ebraica


Il prefetto di Roma chiede rispetto alla comunità ebraica
23/11/2012, 15:52

ROMA – Il prefetto di Roma, Giuseppe Pecoraro, risponde al presidente della comunità ebraica della Capitale, Riccardo Pacifici, che dopo il raid ultrà antisemita aveva lamentato poca sicurezza in città. “Roma non è Tel Aviv – ha detto Pecoraro - chiedo rispetto per le forze dell'ordine da parte di tutti, a cominciare dalla comunità ebraica”.

Ci tiene, insomma, il prefetto a puntualizzare: “Non accetto provocazioni - ha ribadito - non mi pare che la comunità ebraica corra rischi a Roma. Quello che viene fatto dalle forze dell'ordine a Roma per le comunità non viene fatto in nessuna altra parte del mondo”.  

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©