Cronaca / Nera

Commenta Stampa

Berlusconi in visita alla tendopoli di San Demetrio

Il premier rassicura gli sfollati: "Andate al mare, è tutto pagato"


Il premier rassicura gli sfollati: 'Andate al mare, è tutto pagato'
07/04/2009, 22:04

Nel pomeriggio di oggi il premier Silvio Berlusconi è stato nella tendopoli di San Demetrio, un piccolo centro vicino L’Aquila, dove sono ospitate diverse centinaia di sfollati a causa del terremoto che ha devastato l’Abruzzo. I lavori procedono, e Berlusconi ci tiene a sottolinearlo.

“Noi stiamo facendo l’inventario delle case, - ha spiegato, - voi intanto prendetevi un periodo, è quasi Pasqua ed è la bella stagione, andate sulla costa, al mare: paghiamo tutto noi”.

Il premier ha insistito a non restare nelle tende, ma a spostarsi sulla cosa. Invito rivolto anche ai bambini, ai quali si è rivolto con delle raccomandazioni. “Fate i bravi, - ha detto, - dite alle mamme di portarvi al mare che ci sono degli alberghi che vi aspettano”. Continuando nel suo modo di fare ‘colloquiale ed informale’, per il quale è stato spesso bacchettato, Berlusconi si è lasciato scappare anche un consiglio verso una donna sulla quale erano visibili i segni di una lunga permanenza al sole. “Mi raccomando, - le ha detto, - mettete la crema solare”. La migliore soluzione, per il premier, è quella di spostarsi sulla costa. Anche perché non è possibile prevedere nuove scosse e, nella tremenda eventualità, la priorità resta quella di allontanare dai centri ‘pericolosi’ tutti gli abitanti.

Il Cavaliere ha salutato poi un gruppo di alpini che hanno allestito il campo degli sfollati, complimentandosi con loro per il duro lavoro fatto ed ancora in corso. “Mi ha colpito lo spirito dei soccorritori, - ha spiegato successivamente ai giornalisti, - e anche la grande dignità degli abitanti”. Parole di elogio non si sono fatte attendere per i risultati già ottenuti a meno di due giorni dalla catastrofe: “E’ miracoloso, - ha detto Berlusconi, - quello che è stato fatto: a 36 ore dal terremoto sono state tirate su 20 tendopoli”.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.