Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

IL PROCESSO PER TOMMY RESTA A PARMA


IL PROCESSO PER TOMMY RESTA A PARMA
15/02/2008, 15:02

Il  ricorso presentato dall'avv. Laura Ferraboschi, che aveva chiesto il trasferimento ad altra sede per “legittima suspicione” è stato giudicato “totalmente irricevibile”. 
Resta
, quindi, a Parma il processo ai presunti assassini del piccolo Tommaso Onori. Il processo in corso in corte d'Assise riprenderà il 19 febbraio.

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©

Correlati