Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il prossimo CIE (ex CPT) sorgerà davanti la Reggia di Caserta


Il prossimo CIE (ex CPT) sorgerà davanti la Reggia di Caserta
24/02/2009, 11:02

La Reggia di Caserta è uno dei palazzi più belli che si possano vedere, non solo in Italia. Tenuto benissimo, accoglie milioni di turisti ogni anno. Ma evidentemente questo deve dare fastidio al governo italiano, che ha deciso - secondo quanto riportato dal Corriere del Mezzogiorno - di costruire un nuovo Centro per l'Identificazione e l'Espulsione (nuovo nome dei CPT, cioè dei lager in cui tenere gli extracomunitari fino a sei mesi in una prigione a cielo aperto) a soli 500 metri dalla Reggia di Caserta. E' chiaro che questo, per gli ovvi problemi di ordine pubblico che crea in una zona dove la criminalità organizzata è presente (Casal di Principe, per fare un nome, non è lontanissima da qui) significa distruggere qualsiasi possibilità di turismo.
I sindaci della zona, che stanno venendo a conoscenza della notizia, stanno insorgendo.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©