Cronaca / Giudiziaria

Commenta Stampa

La vicenda riguarda la legittimità del M5S

Il Tribunale ordina a Grillo di consegnare l'elenco degli iscritti


Il Tribunale ordina a Grillo di consegnare l'elenco degli iscritti
24/05/2018, 17:07

GENOVA - Beppe Grillo deve consegnare la lista degli iscritti al Movimento 5 Stelle quali risultavano nel 2009, cioè nel momento in cui esisteva la prima versione (in senso giuridico) dell'associazione Movimento 5 Stelle. La consegna va fatta entro 30 giorni; in caso di inadempienza, dovrà pagare una multa di 3000 euro al giorno. A deciderlo è il Tribunale di Genova, presso cui si sta svolgendo una causa tra gli appartenenti alla prima associazione del Movimento 5 Stelle e Beppe Grillo in quanto garante dell'associazione con lo stesso nome creata nel 2017 che - secondo i ricorrenti - usurpa il blog e il nome della prima associazione. 

Resta invece in sospeso per ora una seconda questione sulla titolarità del sito internet, sul nome e sul simbolo, altro punto avanzato dai ricorrenti, ma su cui il giudice ha deciso di valutare nel merito - e quindi dopo aver terminato l'istruttoria - senza ulteriori provvedimenti d'urgenza.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©