Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Arriverà al molo del Port Vell giovedì 22 marzo

Il veliero della solidarietà sbarca a Barcellona

Obiettivo è sensibilizzare su gestione delle risorse idriche

Il veliero della solidarietà sbarca a Barcellona
20/03/2012, 18:03

MADRID - Dopo aver solcato le acque del Mare Nostrum negli ultimi due mesi, il Veliero della Solidarietà fa rotta su Barcellona, dove arriverà giovedì 22 marzo, in occasione della Giornata mondiale dell'Acqua. Nel corso della cerimonia prevista per l'ultimo scalo nella città di Gaudì, saranno presentati i risultati dell'iniziativa promossa dalla Divisione dell'ambiente e dell'acqua del Segretariato dell'Unione per il Mediterraneo. Ne danno notizia fonti della UpM. La «crociera della solidarietà» ha toccato negli ultimi mesi diverse città costiere del Mediterraneo per promuovere l'uso sostenibile e la buona gestione delle risorse idriche. Obiettivo dell'iniziativa, sensibilizzare le popolazioni costiere sulla gestione sostenibile delle risorse idriche, valorizzare le esperienze locali nel trattamento e risanamento delle acque, diffondere le soluzioni individuate nell'ultimo Forum Mondiale dell'Acqua, che si è svolto a Marsiglia, e contribuire allo scambio tra formatori fra le due sponde. All'insegna dello slogan “Condividiamo le nostre soluzioni”, il veliero arriverà a Barcellona dopo aver toccato Bizerta (Tunisi), Orano, la Corsica, Palermo e Marsiglia. Promosso dal Segretariato Internazionale dell'Acqua, il Veliero della Solidarietà è un'iniziativa lanciata nel primo Foro Mediterraneo dell'Acqua che si è svolto a Marrakech, in Marocco, nel dicembre 2011 ed è stato prescelto nell'ambito del processo Comunità e Cittadini durante il sesto Foro mondiale dell'Acqua celebrato a metà marzo a Marsiglia. La divisione dell'ambiente e dell'acqua dell'UpM ha sostenuto l'iniziativa, che coinvolge giovani interessati allo scambio con gli enti locali di opinioni, conoscenze e curiosità sul Mar Mediterraneo, per individuare soluzioni per un'area attualmente a rischio, a causa del degrado e della cattiva gestione del territorio. L'arrivo del Veliero della Solidarietà “Notre Dame des Flots”, è previsto alle 11,00 di giovedì al molo H-2 del Port Vell di Barcellona. 

Commenta Stampa
di Valerio Esca
Riproduzione riservata ©