Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Composto da Provincia, Comune, VdF, Spesal, DpL, Inail, Ilva

Ilva, decisa costituzione gruppo su sicurezza e lavoro


Ilva, decisa costituzione gruppo su sicurezza e lavoro
14/11/2012, 20:42

TARANTO - La costituzione di un Gruppo integrato di valutazione e prevenzione - composto da Provincia, Comune, Vigili del Fuoco, Spesal, Direzione provinciale del Lavoro, Inail e Ilva - è stata decisa oggi in Prefettura a Taranto a conclusione di un vertice sulla sicurezza sul lavoro nella stessa Ilva. All'incontro hanno partecipato il presidente dell'Ilva, Bruno Ferrante, il sindaco di Taranto, Ezio Stefano, il presidente della Provincia di Taranto, Gianni Florido, e i rappresentanti degli enti ispettivi e di controllo. Il vertice si è svolto a circa 15 giorni di distanza dall'infortunio mortale nell'Ilva, nel quale è rimasto vittima un addetto del Movimento ferroviario, Claudio Marsella. Nel gruppo sarà presente un rappresentante del 118 per affrontare tutti gli aspetti connessi ad un evento infortunistico, compresa anche l'eventuale azione di soccorso oltre che quella ordinaria di prevenzione. Il gruppo, che verrà convocato entro novembre, avrà il compito di definire un protocollo operativo delle azioni da avviare, delle priorità e dei tempi di realizzazione, per favorire il miglioramento e l'approfondimento della conoscenza relativa agli andamenti e alle modalità di accadimenti di eventi infortunistici, per attuare buone pratiche da diffondere tra i lavoratori attraverso l'analisi delle segnalazioni sui “mancati infortuni” o “quasi incidenti”. “Occorre intervenire facendo qualcosa di più, alzando sempre più la soglia della sicurezza delle lavorazioni per garantire la tutela dei lavoratori” ha detto il prefetto di Taranto, Claudio Sammartino, tirando le conclusioni del vertice.

Commenta Stampa
di Valerio Esca
Riproduzione riservata ©