Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

SI tratta di un piano di 10 anni fa mai attuato

Ilva: il gip di Taranto respinge il piano di risanamento


Ilva: il gip di Taranto respinge il piano di risanamento
26/09/2012, 14:51

TARANTO - Il Gip di Taranto Patrizia Todisco ha respinto la proposta dell'Ilva  di un piano di riassetto in forma ridotta e senza interrompere la produzione dell'acciaieria. Accogliendo il parere dei Pm, il giudice ha fatto notare che il piano era già stato proposto tra il 2003 e il 2004 e non è mai stato attuato. Per questo non c'è las possibilità di piani minimalisti: "I beni in gioco, salute, vita e ambiente e anche il diritto a un lavoro dignitoso ma non pregiudizievole per la salute di alcun essere umano, lavoratore compreso, non ammettono mercanteggiamento", scrive la Todisco. 
La notizia non è stata ben accolta dagli operai dell'Ilva, che temono l'attuazione delle minacce della proprietà dell'Ilva, di chiudere tutto nel caso in cui venissero chiusi gli altiforni, come imposto dall'ordinanza. Per questo hanno deciso di salire a rotazione su una delle torri per protestare contro l'eventuale chiusura degli impianti.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©