Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

IMBRATTA DUOMO, GIAPPONESINA SI SCUSA


IMBRATTA DUOMO, GIAPPONESINA SI SCUSA
09/07/2008, 18:07

 

Pace fatta tra il Giappone e Firenze. La giapponese che ha imbrattato la cupola del Duomo di Firenze con un pennarello chiede scusa a Firenze e offre un contributo di 600 euro. La 19enne era finita nel mirino dei media per essere stata filmata mentre, in compagnia di un'amica, scriveva sulla cupola del Duomo. 'Accettiamo le scuse delle ragazze e dell'Universita' di Gifu, citta' legata a Firenze da un patto d'amicizia'. Con queste parole l'assessore alle Relazioni internazionali Eugenio Giani ha chiuso ufficialmente la vicenda.

Commenta Stampa
di Vincenzo Rubano
Riproduzione riservata ©