Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Immigrati: nave italiana partita per il recupero delle due barche in avaria


Immigrati: nave italiana partita per il recupero delle due barche in avaria
06/05/2009, 14:05

La nave chimichiera "Lia Levoli" si sta dirigendo verso i due barconi di migranti, in avaria ad una cinquantina di chilometri a sud di Lampedusa e ad una decina di chilometri l'una dall'altra. Le prenderà a rimorchio entrambe, anche se è da stabilire dove queste imbarcazioni poi verranno portate. Una delle imbarcazioni contiene circa 75 persone ed un'altra 65; e sono ferme da questa mattina, quando da ciascuna delle due imbarcazioni qualcuno, con un telefono satellitare, ha allertato la Capitaneria di Porto di Palermo.
Nel frattempo sale la polemica tra il governo maltese e l'Italia. Infatti il premier maltese Lawrence Gonzi, in una dichiarazione pubblicata sul sito Times of Malta, ha detto di essere "disgustato" dal comportamento dell'Italia, che non aiuta persone che arrivano così vicine, rifiutando loro ogni aiuto".

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©