Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

IMMIGRAZIONE, ANCORA UNA STRAGE TRA LIBIA E SICILIA: RECUPERATI 13 CADAVERI


IMMIGRAZIONE, ANCORA UNA STRAGE TRA LIBIA E SICILIA: RECUPERATI 13 CADAVERI
07/06/2008, 09:06

L’ennesima strage di immigrati si è consumata nelle acque del Canale di Sicilia, al largo delle coste libiche, lungo il tratto solcato di consueto dai barconi utilizzati per la trasferta. La nave Sirio della Marina militare ha recuperato i corpi senza vita di 13 uomini, tre dei quali in avanzato stato di decomposizione, mentre 27 superstiti del nubifragio sono stati salvati da un peschereccio italiano. Un altro cadavere è stato inoltre rivenuto sugli scogli dell'isola di Linosa.
 

Commenta Stampa
di Francesca Pellino
Riproduzione riservata ©