Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

IMMIGRAZIONE: BARCA ALLA DERIVA, 50 MORTI TRA LIBIA E ITALIA


IMMIGRAZIONE: BARCA ALLA DERIVA, 50 MORTI TRA LIBIA E ITALIA
12/05/2008, 19:05

Dramma dell'immigrazione. L'ennesimo. 50 morti, bilancio pesantissimo, tra le coste libiche e quelle italiane.

Un'imbarcazione partita dalla Libia e diretta in Italia è affondata sabato davanti alle coste di Bekalta. La notizia è stata diffusa oggi dal quotidiano tunisino "Assabah-Ousbouli". Non ci sono tuttavia conferme ufficiali.

 

Secondo il giornale, 47 vittime sarebbero morte di fame, sete e freddo dopo che la barca era andata alla deriva per cinque giorni, per mancanza di carburante, a pochi chilometri da Lampedusa. I corpi sarebbero stati buttati in acqua dai compagni.

Commenta Stampa
di Giulio d'Andrea
Riproduzione riservata ©