Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

I clandestini erano partiti la mattina del 31 dalla Grecia

Immigrazione, nella notte sbarcati 25 clndestini


Immigrazione, nella notte sbarcati 25 clndestini
01/01/2011, 17:01

Riprendono gli sbarchi clandestini, stavolte sulle coste calabresi, venticinque immigrati di nazionalità africana e pachistana, undici dei quali risultati minorenni compresi tra i 14 ed i 17 anni. I clandestini sono sbarcati la notte di capodanno nella località di San Leonardo di Cutro, in provincia di Crotone. Gli immigrati sono giunti nti sulle coste calabresi a bordo di un gommone che si e' subito allontanato, facendo perdere le proprie tracce. Gli immigrati sono stati subito soccorsi e assistiti dagli investigatori e dai volontari dell'associazione Misericordia, che hanno prestato soccorso distribuendo loro coperte, vestiario e generi alimentari di prima necessità. Gli immigrati alle forze di polizia intervenuti in loro soccorso, hanno riferito di essere partiti venerdi' mattina all'alba da una localita' della Grecia, a loro sconosciuta. I clandestini stanno tutti bene e per nessuno di loro è stato necessario il soccorso a cure mediche e conseguen te ricovero in ospedale. I clandestini, dopo essere stati soccorsi e rifocillati, sono stati trasferiti nel Centro di prima accoglienza di Isola Capo Rizzuto.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©