Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Continuano ancora le ricerche per un altro disperso

Immigrazione. Trovato corpo di uomo gettatosi in mare


Immigrazione. Trovato corpo di uomo gettatosi in mare
01/01/2013, 14:10

PALERMO – Tragica scoperta sul lungomare di Tre Fontane, nel Comune di Campobello di Mazara dove è stato trovato il corpo di un uomo. Il cadavere scoperto sarebbe quello del povero immigrato cascato in mare ieri, mentre  eseguiva, insieme ad un altro uomo, la traversata nel Canale di Sicilia. La vittima apparteneva ad un gruppo di maghrebini costretti da tre scafisti, fermati ed arrestati, a buttarsi in mare decine di metri lontano dalla riva. A nulla sono valse le richieste di aiuti dei poveri uomini che cercavano soccorso, anche perchè incapaci di nuotare. Intanto, secondo le notizie rilasciate, continuano ancora le ricerche nella speranza di ritrovare un’altra persona dispersa.
Non smettono gli sbarchi, stamane un nuovo attracco sempre nella stessa zona.

Commenta Stampa
di Rosa Alvino
Riproduzione riservata ©