Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ancora da chiarire cause del decesso

Imola, Consigliere Pdl trovato morto in casa con la moglie


Imola, Consigliere Pdl trovato morto in casa con la moglie
27/02/2013, 19:44

IMOLA – Tragedia ad Imola dove un consigliere del Pdl e sua moglie sono stati trovati morti in casa. I corpi senza vita di Adamo Longo, 63 anni, ingegnere e consigliere comunale del Pdl e Carmela Burgio sono stati trovati dalla polizia nella loro abitazione, in via Selice. Ancora da chiarire le cause del decesso. Un corpo è stato trovato su un divano, l'altro su un letto. Longo era stato visto, per l’ultima volta, venerdì scorso, in occasione di una cena organizzata per la chiusura della campagna elettorale del Pdl, poi non era stato più visto. A dare l’allarme, un’amica della coppia che – non avendo notizie della coppia da giorni – ha chiesto aiuto. Così, i vigili del fuoco che hanno sfondato una finestra per poter entrare, hanno scoperto i corpi senza vita dei coniugi. I vigili del fuoco, una volta in casa, non hanno sentito odore di gas. Sarebbe da escludere anche il monossido di carbonio, perché in casa c'era una cane vivo. Sui corpi non sono state riscontrate tracce di violenza. Non ci sono segni di effrazione, la porta di casa era chiusa dall'interno.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©