Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

Imola: ucciso a colpi di machete dal figlio della convivente


Imola: ucciso a colpi di machete dal figlio della convivente
29/06/2009, 14:06

Un albanese di 28 anni è stato ucciso ad Imola, ieri sera. Mentre stava per strada, litigando con la sua convivente, è stato affrontato dal figlio 19enne di questa, intervenuto per aiutare la madre. Ad un certo punto il ragazzo ha estratto un machete e ha colpito l'abanese alla testa diverse volte. E' stata immediatamente chiamata una autoambulanza, ma la corsa all'ospedale Maggiore di Bologna è stata inutile, perchè l'uomo è morto poco dopo, data la gravità delle ferite subite.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©