Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Dopo l’incidente code in direzione Salerno

Impatto Violento in autostrada, sfiorata la tragedia


.

Impatto Violento in autostrada, sfiorata la tragedia
11/01/2010, 11:01

TORRE ANNUNZIATA – Sfiorata la tragedia sull’autostrada Salerno - Reggio Calabria dove, nel pomeriggio di ieri, si è registrato un violento impatto.
Erano da poco passate le 14 quando, nel tratto compreso tra Torre del Greco e Torre Annunziata, una Peugeot 307 di colore grigio, guidata da una donna di 35 anni, è finita fuori carreggiata.
Ancora non è chiara l’esatta dinamica dell’incidente e le cause che lo hanno provocato. Da una prima ricostruzione dei fatti però, con molta probabilità, all’origine dell’impatto, ci sarebbe il manto stradale reso viscido e scivoloso dalla pioggia caduta ieri. Così, la 35enne alla guida, ha improvvisamente perso il controllo della sua vettura  probabilmente nel tentativo di frenare; l’auto ha dunque sbattuto contro il guard rail a sinistra e poi a destra compiendo un testa coda. Per fortuna nessuna grave conseguenza per la giovane alla guida che se l’è cavata solo con un grosso spavento.
Sul posto è comunque giunta un ambulanza del 118 per verificare le condizioni fisiche della donna. Sono intervenuti anche gli uomini della polizia stradale che hanno effettuato i rilievi del caso e aiutato la guidatrice a sgombrare la carreggiata occupata dall’auto incidentata, per favorire la circolazione stradale delle altre autovetture.
L’incidente di ieri pomeriggio, ha inevitabilmente creato caos e rallentamenti sul tratto di autostrada interessato. In direzione Salerno, infatti, si sono avuti forti rallentamenti. Soltanto dopo un’ora la situazione è tornata alla normalità

Commenta Stampa
di Elisa Scarfogliero
Riproduzione riservata ©