Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Imperia: 22enne si uccide dopo aver bevuto


Imperia: 22enne si uccide dopo aver bevuto
29/06/2009, 10:06

Un giovane di 22 anni è stato fermato ad un posto di blocco dei carabinieri ed è stato trovato con un tasso alcolemico nel sangue di 0,7 (il limite è 0,5). Il ragazzo, dopo essere stato rimproverato dal padre ed essere rientrato a piedi a casa, si è ucciso con un colpo di pistola alla testa. E' succeso ad Imperia, ieri all'alba. Il giovane si chiamava Nadir Gismondi, figlio di un vigile del fuoco dal carattere molto introverso. Probabilmente è bastato un bicchiere in più a far salire il tasso alcolemico nel suo sangue.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©