Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Aveva rapporti illeciti con la criminalità locale

Imperia: arrestato Presidente del Tribunale per corruzione


Imperia: arrestato Presidente del Tribunale per corruzione
19/05/2011, 09:05

IMPERIA - Gianfranco Boccalatte, presidente del Tribunale di Imperia. è stato arrestato questa mattina, con la grave accusa di corruzione, e messo agli arresti domiciliari. L'inchiesta era stata iniziata da mesi e a gennaio era stato arrestato anche l'autista del magistrato. Boccalatte - che era in aspettativa ed in attesa di un trasferimento a Firenze, che era arrivato da poco - è accusato di aver preso accordi con la criminalità locale per concedere bonus e sconti di pena ad esponenti della criminalità locale. Gli investigatori stanno anche esaminando tutte le sentenze civili redatte dal magistrato, per verificare se anche in questo campo siano stati effettuati favori a persone vicine ai criminali con cui il magistrato è accusato di essersi accordato.
Nell'ambito della stessa indagine, sono state arrestate altre due persone per millantato credito.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©