Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Moggi, Pairetto e De Santis chiedono indagini

Imputati di Calciopoli, esposto contro gli investigatori


Imputati di Calciopoli, esposto contro gli investigatori
16/05/2012, 11:05

ROMA - Ormai si rovesciano le parti: i principali imputati di Calciopoli chiedono di investigare sugli investigatori che hanno condotto le indagini contro di loro.
L'ex direttore sportivo della Juventus Luciano Moggi e gli ex arbitri Pierluigi Pairetto e Massimo De Santis sono tra i firmatari dell'esposto, che è stato presentato, contro coloro che hanno gestito le indagini nell'ambito di Calciopoli. Nell'atto - che comunque è contro ignoti - si chiede esplicitamente di verificare se gli investigatori in questione si siano macchiati, nel corso delle indagini, di reati quali l'abuso d'ufficio, la falsa testimonianza e il falso ideologico in atto pubblico.
In sostanza, tra le righe, questo indica che gli imputati di Calciopoli sostengono che contro di loro le accuse siano state montate ad arte, falsificando documenti, testimoniando in aula il falso e così via. Una tesi veramente ardita.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©