Cronaca / Soldi

Commenta Stampa

Via libera del Consiglio dei ministri

In arrivo incentivi per 420 milioni


In arrivo incentivi per 420 milioni
19/03/2010, 21:03

ROMA - Via libera del Consiglio dei ministri al decreto legge che finanzia il fondo incentivi a sostegno dei settori in crisi. Le risorse ammontano a 420 mln e gli incentivi, che valgono tra l'altro per elettrodomestici, motorini, cucine, eco-case, saranno operativi dal 6 aprile. 300 milioni sono gli incentivi al rilancio dei consumi e i restanti 120 milioni sono sgravi fiscali e altri interventi (70 milioni al tessile e 50 alla cantieristica e l’emittenza privata). Cittadini e imprese avranno a disposizione un call center per ottenere tutte le informazioni.
Per ottenere lo sconto, i consumatori dovranno rivolgersi al rivenditore chiedendo di poter utilizzare l'incentivo. A quel punto sarà il rivenditore a verificare la capienza dell'incentivo, in quanto c'e' un tetto dei fondi a disposizione, che diverra' uno sconto sul prezzo d'acquisto. Per i motocicli, lo sconto e' del 10% del prezzo, fino ad un contributo massimo di 750 euro. Il bonus raddoppia se si acquista una due-ruote elettrica. Per le cucine c'e' uno sconto del 10% del prezzo, fino ad un massimo di 1.000 euro, per gli elettrodomestici lo sconto sara' del 20% del prezzo di acquisto, con un massimo di 500 euro.
Nel decreto c'e' anche un articolo che semplifica la burocrazia per gli interventi di manutenzione delle case. 'La ripresa e' lenta e intermittente, dobbiamo stimolarla e il decreto ha questo obiettivo', ha detto il ministro per lo Sviluppo economico Claudio Scajola.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©