Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

IN CAMPANIA INVESTITI 330 MLN DI EURO IN EDILIZIA SCOLASTICA


IN CAMPANIA INVESTITI 330 MLN DI EURO IN EDILIZIA SCOLASTICA
24/11/2008, 17:11

Le polemiche si sono susseguite a raffica all'indomani della tragedia che ha colpito Rivoli, piccolo centro dell'hinterland torinese, dove il crollo del soffitto in un'aula del liceo scientifico "Charles Darwin" ha provocato la morte di un 17enne. Per rassicurare i cittadini sulle condizioni di sicurezza nelle scuole, il presidente della Giunta regionale della Campania Antonio Bassolino ha spiegato che a tale scopo la regione ha stanziato 330 milioni di euro da destinare all'edilizia scolastica sul territorio. "Come Regione - ha spiegato il governatore - abbiamo adottato, fin dalla ripresa di settembre un provvedimento sulla scuola e sulla edilizia scolastica, che impegna 300 milioni di euro, 200 di fondi europei, 100 dei fondi delle aree sottoutilizzate. Mi auguro che questi ultimi siano ancora lì, e che non siano tra quelli che possano avere un congelamento. I 300 milioni di euro sono per il 60% per l'edilizia scolastica e la sicurezza nelle scuola e per il 40% per impianti sportivi. E ora si é pronti a utilizzare altri 30 milioni che erano in un provvedimento del governo Prodi per l'edilizia scolastica. I comuni  hanno presentato progetti, si è pronti per fare selezioni e aggiudicazione". Si tratta di "importanti risorse ma ancora insufficienti, quelle per mettere in sicurezza e rinnovare, abbandonare scuole e costruirne nuove le risorse che ci vogliono sono ben più grandi di quelle mobilitate in Italia. Mi auguro che il Parlamento faccia uno sforzo di comune impegno da questo punto di vista, perché - ha sottolineato Bassolino - l'investimento in sicurezza ed edilizia scolsatica è importante da un punto di vista di civiltà".

Commenta Stampa
di Francesca Pellino
Riproduzione riservata ©