Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

IN FIN DI VITA DOPO UN PIERCING


IN FIN DI VITA DOPO UN PIERCING
14/06/2008, 09:06

Una giovane di Merano è in fin di vita per una setticemia, causata a quanto sembra da un piercing ad un sopracciglio.
Secondo il quotidiano "Alto Adige", la giovane, di 30 anni, avrebbe sottovalutato i primi problemi causati dall'infezione e si sarebbe rivolta tardi all'ospedale di Merano, da dove è stata trasferita a Verona ed poi a Monaco di Baviera. L'infezione si è trasformata in una setticemia con coagulopatia che avrebbe colpito anche cuore e cervello.

Commenta Stampa
di Giulio d'Andrea
Riproduzione riservata ©