Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

IN MANETTE ALLENATORE SQUADRA CALCIO FEMMINILE


IN MANETTE ALLENATORE SQUADRA CALCIO FEMMINILE
18/01/2009, 16:01

Si trova agli arresti domiciliari un allenatore di 65 anni di una squadra di calcio femminile del Maceratese, accusato di aver molestie sessuali nei confronti di una giocatrice di 16 anni lo scorso 6 gennaio, in occasione di una partita serale. Al rientro a casa, la giovane ha raccontato ai genitori di aver subito violenze sessuali dall’uomo durante una seduta di massaggi. 
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©