Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

In Villa Comunale a Napoli il mercato di campagna amica


In Villa Comunale a Napoli il mercato di campagna amica
14/03/2011, 10:03

Contribuire a garantire ai cittadini, particolarmente provati dal periodo di crisi, di poter continuare a soddisfare l’aspettativa di consumare, nel segno della qualità, del sapore, della tipicità, della tutela ambientale e della trasparenza della filiera breve produzione-consumo, prodotti sani, genuini, gustosi e convenienti con più razionali, trasparenti e diretti passaggi dal campo alla tavola. E’ in programma con questi intenti dalle 9 alle 13 di domenica 13 marzo in Villa Comunale a Napoli un nuovo appuntamento con il Mercato di Campagna Amica, proposto, su iniziativa di Coldiretti e del Comune di Napoli.
I cittadini consumatori potranno acquistare direttamente dai produttori agricoli con garanzia di genuinità, qualità, sapore e risparmio frutta, ortaggi, verdure, olii, sottolii, conserve, vino, formaggi ed altro necessario per i loro bisogni alimentari.
L’iniziativa, nel segno della filiera breve e trasparente dal campo alla tavola, senza alcuna forma di intermediazione, offre la possibilità di acquistare prodotti per una sana alimentazione, di qualità e di origine certa, a prezzi giusti, capace di remunerare il lavoro degli agricoltori e di dare un reale vantaggio al consumatore salvaguardando l’ambiente- rileva il presidente dell’Associazione Agrimercato di Campagna Coldiretti Napoli, Pasquale Imperato.
L’impegno è di consolidare la filiera corta (dal produttore al consumatore) e la vendita diretta di prodotti agricoli ed agroalimentari, sia freschi che trasformati del territorio per ridurre la forbice dei prezzi dei prodotti alimentari che in media subiscono un aumento di quasi cinque volte dal produttore agricolo al consumatore.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©