Cronaca / Giudiziaria

Commenta Stampa

Nel 2012 depositati 928 ricorsi in meno rispetto al 2011

Inaugurazione dell'anno giudiziario del Tar della Campania


.

Inaugurazione dell'anno giudiziario del Tar della Campania
09/03/2013, 12:07

NAPOLI - È il primo anno giudiziario inaugurato dal presidente del Tar Campania Cesare Mastrocola, in carica da 9 mesi, dopo aver già guidato il Tribunale amministrativo regionale della Calabria e dell’Abruzzo post-terremoto. Un’esperienza che sicuramente sarà utile per affrontare le difficoltà di tipo giudiziario che affliggono questo territorio. Nell’ultimo anno, in Campania sono diminuiti i ricorsi al Tar perché i cittadini si trovano ad affrontare spese sempre più ingenti e i tagli alla pubblica amministrazione costringono a ottimizzare le proprie risorse.
Nel 2012 sono stati depositati al Tar della Campania 928 ricorsi in meno rispetto al 2011, ma ci sono anche meno ricorsi pendenti rispetto al passato. I magistrati si augurano che questa contrazione porti anche a una migliore qualità degli atti adottati dalle pubbliche amministrazioni. L’auspicio è che il lavoro venga portato avanti soprattutto nella difesa dei diritti dei cittadini.

Commenta Stampa
di Emanuele De Lucia
Riproduzione riservata ©