Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Si tratta di un pensionato settantenne di Montalto Uffugo

Incendi, piromane calabrese arrestato in flagrante


Incendi, piromane calabrese arrestato in flagrante
16/08/2011, 17:08

Un pensionato settantenne e' stato arrestato in flagranza di reato dal Corpo forestale dello Stato a Montalto Uffugo, nel cosentino, mentre appiccava fuoco con un accendino a una zona di macchia mediterranea. L'uomo, originario di San Benedetto Ullano, e' stato sorpreso in localita' Scordesco, in prossimita' della Sp 94 Montalto-San Benedetto. L'area era gia' osservata dagli agenti del Corpo forestale poiche' gia' in precedenza vi era stato appiccato fuoco. Il piromane e' stato posto ai domiciliari e questa mattina e' comparso davanti al Tribunale di Cosenza per la convalida dell'arresto e la condanna a un anno di reclusione per incendio boschivo doloso. L'operazione ha avuto il plauso del Comandante provinciale del Corpo forestale di Cosenza, Francesco Curcio, il quale ha sottolineato come ''il personale sia costantemente sul territorio impegnato nella lotta agli incendi boschivi. Una lotta che ci vede protagonisti, oltre che nelle operazioni di spegnimento, in particolar modo -prosegue- nell'attivita' investigativa la quale in questo periodo ha portato alla denuncia di quattro persone per incendio colposo e ad una attivita' di indagine che ci si augura a breve possa dare i suoi frutti''.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©