Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Incendiata la villa di Gianni Brera


Incendiata la villa di Gianni Brera
07/11/2012, 19:38

LECCO- Un incendio causato probabilmente da una canna fumaria ha completamente arso la villa che fu del giornalista Gianni Brera. È successo la scorsa notte a Bosisio Parini. Nella villa viveva ora il figlio di Brera, Franco.

Nessuno è rimasto ferito ma i danni sono stati irrecuperabili: il tetto è crollato all’interno dell’abitazione. Sul posto sono interventi squadre e i  Vigili del fuoco di Lecco, di Erba e di Valmadrera.

Il Sindaco di Bosisio Parini, Giuseppe Borgonovo, commenta: “Una perdita che va oltre il danno patrimoniale. La nostra amministrazione ha un grosso debito di riconoscenza con i Brera. Basti pensare che in occasione della morte del giornalista furono donati alla nostra biblioteca comunale i libri e gli scritti di Gianni, archivi che fanno parte del così detto Fondo Breriano.”

 

Commenta Stampa
di Claudia Annunziata
Riproduzione riservata ©