Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Nella baracca non c'era nessuno

Incendio ad un rifugio dei No Tav. E' attentato?


Incendio ad un rifugio dei No Tav. E' attentato?
02/11/2013, 11:37

VAL DI SUSA (TORINO) - Nuovo episodio destinato a far salire la tensione in Val di Susa. Ignoti nella notte hanno dato fuoco ad un rifugio dei No Tav, usato come base per le manifestazioni nella zona. Secondo i No Tav, si è trattato di un attentato, "Il fuoco per mano dolosa e mafiosa è stato appiccato in modo vigliacco nella parte posteriore e nascosta del presidio", hanno detto i No Tav in un comunicato. Ma i Vigili del Fuoco dicono di non aver trovato alcun innesco che porti a pensare ad un intervento doloso. Del resto il capanno era vuoto, quindi anche l'ipotesi di un incendio accidentale non sta in piedi. 
I No Tav hanno annunciato una conferenza stampa per questa mattina, specificando che in quel rifugio in questi giorni ci sarebbe dovuto essere un gruppo di Pesaro che però, per problemi vari, ha rinunciato a viaggiare.  
Resta il problema di un atto che potrebbe far crescere la tensione tra manifestanti e sostenitori del traforo di 52 Km. in Val di Susa.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©