Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La mobilitazione dei carabinieri di Aversa e Trentola Ducent

Incendio rifiuti pericolosi nel castertano: due arresti

Anche 15 persone denunciate per smaltimento illecito

Un incendio che caratterizza la Terra dei fuochi
Un incendio che caratterizza la Terra dei fuochi
31/10/2013, 09:42

CASERTA - Ci si mobilita a più non posso per combattere la lotta ai rifiuti in terra campana. Le condizioni della Terra dei Fuochi e i relativi incendi che avvelenano da tempo le terre a nord di Napoli sono una caratteristica che deve sparire. In tal senso i carabinieri del reparto territoriale di Aversa, quelli della Stazione di Trentola Ducenta e del Nucleo Operativo Ecologico di Caserta hanno eseguito in queste ore un'ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal gip del Tribunale Santa Maria Capua Vetere, nei confronti di due persone accusate di tentato incendio doloso di rifiuti pericolosi speciali e non. Accanto a ciò è da segnalare che altre 15 persone sono state fermate e denunciate per smaltimento illecito di rifiuti.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©