Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Anche quelli per la nautica finiti

Incentivi: in meno di due settimane easuriti quelli per le moto


Incentivi: in meno di due settimane easuriti quelli per le moto
28/04/2010, 15:04

ROMA - Ancora una volta le critiche rivolte ad una legge del governo Berlusconi si dimostrano veritiere. In questo caso si parla della legge incentivi, entrata in vigore lo scorso 16 aprile. I risultati dei primi giorni dimostrano che le risorse erano insufficienti e che era sbagliato distribuire le risorse preventivamente.
Infatti, oltre il 90% delle somme messe a disposizione per i motorini già sono esaurite, dato che sono stati assegnati 11,2 milioni sui 12 previsti; invece disponibilità pari a zero (esauriti in pochi giorni) per la nautica. Per le cucine componibili siamo intorno al 40% (35 milioni assegnati su 60), mentre per la banda larga siamo sotto al 20% (4 milioni su 20). Male anche gli elettrodomestici, con 8 milioni concessi su 50, pari al 17%. In totale, su 300 milioni concessi di incentivi, ne sono state approvati meno di 90 milioni, pari a circa il 30%.
Pochissimi invece hanno chiesto i contributi per macchine agricole (43%), per i rimorchi (26%), immobili ad alta efficienza energetica (13%), gru a torre (4%) e inverter (0,1%).

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©