Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Morto nelle prime ore della mattinata un altro uomo

Incidente di Viareggio: salgono a 24 le vittime


Incidente di Viareggio: salgono a 24 le vittime
11/07/2009, 13:07

ROMA (Reuters) - E' morto alle prime ore di oggi in un ospedale di Genova un uomo con gravi ustioni che era rimasto ferito nel disastro ferroviario di Viareggio, facendo salire il bilancio delle vittime a 24.

Lo ha detto la direzione del nosocomio, Villa Scassi di Sampierdarena.

"Alessandro Farnocchia, di 45 anni, è morto stamani. Aveva ustioni sul 90% del corpo", ha spiegato al telefono a Reuters un responsabile dell'ospedale.

L'altro ieri era deceduta nella stessa struttura Sara Orsi, una ragazza di 24 anni, mentre la madre rimane ricoverata "in situazione estremamente grave dopo un intervento chirurgico", come ha riferito l'ospedale.

La fuoriuscita di Gpl da una ferrocisterna ,che si è rovesciata dopo aver deragliato vicino alla stazione di Viareggio nella notte del 29 giugno, ha provocato un forte incendio che ha investito le strade vicine alla ferrovia, bruciando intere palazzine.

A causare il deragliamento -- su cui magistratura e ministero dei Trasporti hanno aperto due inchieste -- sarebbe stata la rottura dell'asse del vagone, in parte arrugginita.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©