Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Poco dopo le 22 un 37enne sbanda con la sua moto

Incidente mortale sulla statale sorrentina


.

Incidente mortale sulla statale sorrentina
29/06/2011, 16:06

META DI SORRENTO - Incidente mortale ai danni di un 37enne all’altezza del km 21.100 della strada statale “sorrentina”. Ieri sera, poco dopo le 22 Mario Mantio 37enne di Caserta procedeva sulla statale, sul tratto di strada a doppio senso di circolazione, in direzione Napoli a bordo della sua moto, una Ducati 1000, quando in prossimità di una curva,  per cause ancora da accertare, ha perso il controllo del motociclo ed è andato a scontrarsi frontalmente con una Polo guidata da un 47enne del luogo che procedeva sulla corsia opposta di marcia. L’urto che ne è conseguito è stato violentissimo e purtroppo a causa delle gravi lesioni riportate dall’impatto il centauro è morto sul colpo. Il  47enne invece, è stato trasportato subito dopo l’incidente  all’Ospedale di Sorrento dove è stato medicato dal personale sanitario     per escoriazioni al braccio e alla mano sinistra, guaribili in 5 giorni. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Piano Di Sorrento con i colleghi dell’aliquota radiomobile che hanno eseguito i rilievi del sinistro stradale. Dopo ricerche hanno stabilito alcuni punti fermi ovvero che  il motociclista viaggiava con casco regolarmente allacciato e il conducente dell’auto sottoposto agli esami alcol/droga è risultato negativo. La salma è stata trasferita nell’obitorio del cimitero di Castellammare Di Stabia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria mentre i veicoli sono stati sequestrati.

Commenta Stampa
di Simona Buonaura
Riproduzione riservata ©