Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Diverse le ipotesi al vaglio per spigare lo scontro

Incidente stradale a Treviso: morti quattro romeni

Tutti di giovane età. Il conducente dell’auto ferito

Incidente stradale a Treviso: morti quattro romeni
07/07/2012, 10:07

TREVISO - Quattro romeni, due uomini e due donne, sono morti, mentre un altro è rimasto gravemente ferito, in un incidente stradale avvenuto nelle prime ore di stamane nel Trevigiano. Per cause in corso di accertamento da parte della polizia stradale, l’auto con a bordo i cinque romeni poco prima di una curva è sbandata finendo contro il muro di recinzione di un’abitazione. Nell’urto violento il conducente è rimasto ferito, mentre sono decedute sul posto le altre quattro persone che erano a bordo della vettura.
Nello scontro dell’auto contro il muro di recinzione sono morti Marius Hantig di 21 anni, residente ad Asolo; Ovidin Ilie Hazota di 23 anni, e due sorelle delle quali al momento non si conosce l’età: Uana Maria e Alina Ramona Roman. Il conducente è stato invece ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Montebelluna. Al vaglio della polizia stradale ci sono diverse le ipotesi per dare una spiegazione alla fuoriuscita di strada dell’auto: dal malore improvviso del conducente alla velocità forse eccessiva. Solo l’esame tecnico sull’auto e il possibile racconto del guidatore potranno dare una risposta precisa alla dinamica dell’incidente.

Commenta Stampa
di Antonio Formisano
Riproduzione riservata ©