Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

Arrestato il 30enne positivo all'alcotest

Incidente stradale: due morti e un bambino gravemente ferito


Incidente stradale: due morti e un bambino gravemente ferito
24/04/2010, 17:04

BRESCIA - Il 30enne padovano che la scorsa notte ha provocato un tamponamento a catena in provincia di Brescia, sulla A4 in direzione di Milano, è stato arrestato dalla Polizia stradale di Verona Sud dopo che l'alcotest ha dimostrato che guidava ubriaco. All'incirca alle ore 3,00 l'uomo ha tamponato un'auto che, a sua volta, si è schiantata contro un'altra auto. Nell'incidente, che ha visto coinvolte in tutto quattro vetture, sono morti due coniugi di Padova, Alessio Peci di 34 anni e Silvia Marx di 32 anni, mentre il loro figlioletto di appena 18 mesi è rimasto gravemente ferito ed ora è ricoverato all' ospedale civile di brescia nel reparto di Rianimazione Pediatrica. Altre 13 persone sono rimaste lievemente ferite. Il tratto autostradale tra i caselli di Desenzano e Sirmione è stao chiuso fino alle ore 6,00.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©