Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Voleva si astenesse da inchiesta su sanità Regione Puglia

Indagato Pm Bari, intercettò collega


Indagato Pm Bari, intercettò collega
25/09/2012, 22:02

BARI- Avrebbe “intenzionalmente arrecato ingiusto danno” a un altro pubblico ministero della procura di Bari, Desirè Digeronimo, ed a una sua amica, intercettandone le conversazioni “per fini estranei alla funzione giurisdizionale”, questa è la motivazione per cui la procura di Lecce contesta al pm barese Giuseppe Scelsi il reato di abuso d’ufficio.

Scelsi avrebbe agito volontariamente per “costringere” Digeronimo ad astenersi dal procedimento che conduceva sulla sanità della Regione Puglia e sull'ex assessore Alberto Tedesco.

 

Commenta Stampa
di Rosa Alvino
Riproduzione riservata ©