Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Accusate di aver speculato sulle loro indicazioni

Indagine su agenzie di rating, Procura chiede processo per 7 persone


Indagine su agenzie di rating, Procura chiede processo per 7 persone
12/11/2012, 12:38

TRANI - E' arrivata alla fine l'indagine della Procura di Trani sulle agenzie di rating (Fitch, Standard & Poor's e Moody's), accusate di aver emanato report che davano agli investitori l'immagine di una Italia in difficoltà economiche per favorire speculazioni sul mercato a scapito del nostro Paese. E sono state avanzate richeiste di rinvio a giudizio per cinque dirigenti di Standard & Poor's e di due di Fitch; richiesta di archiviazione per due dirigenti di Moody's, verso i quali non sono state trovate sufficienti prove. 
Le indagini sono durate due anni, dato che questa indagine è iniziata poco dopo i primi rapporti che spingevano artificiosamente lo spread italianoi verso l'alto, per poi scendere bruscamente dopo pochi giorni. Un atteggiamento palesemente speculativo, che ha causato numerose denunce ed esposti che a Trani sono arrivati ad una richiesta di processo.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©