Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'uomo è morto in ospedale

India, stupra bimba, viene linciato dalla folla


India, stupra bimba, viene linciato dalla folla
24/01/2014, 21:56

INDIA- Un indiano di 40 anni ha abusato di una bambina di 7 anni ed e' stato linciato da una folla inferocita in un villaggio dello stato nord-orientale indiano di Chhattisgar. Lo ha riferito la polizia di Raipur, citata dal quotidiano Firstpost. I fatti sono avvenuti nell'area di Bhilai.

L'uomo, P.T., e' morto in ospedale. La bambina era uscita di casa per un bisogno fisiologico, quando e' stata bloccata dal quarantenne che l'ha portata in un campo e l'ha violentata. Dopo la violenza, l'uomo ha minacciato la piccola di non parlare con nessuno, o ci sarebbero state conseguenze disastrose, ha raccontato il commissario Phool Singh Netam all'agenzia Pti. Ma la bambina e' tornata a casa in lacrime e ha raccontato tutto ai genitori. A questo punto si e' scatenata la caccia all'uomo: un gruppo di abitanti del villaggio ha raggiunto lo stupratore, che e' stato picchiato con violenza, fino all'arrivo di una pattuglia della polizia che e' riuscito a sottrarre l'uomo all'ira della folla e ha trasferirlo in ospedale, dove pero' e' morto.

Commenta Stampa
di Flavia Stefanelli
Riproduzione riservata ©