Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

E’ stata riconosciuta dal nonno grazie ad alcune voglie

Indonesia, 15enne ritrova la famiglia dopo tsunami del 2004


Indonesia, 15enne ritrova la famiglia dopo tsunami del 2004
23/12/2011, 19:12

INDONESIA - Tutti la credevano morta, ma lei era solo un po’ più lontana. E’ la storia di una ragazza di 15 anni, Mary Yuranda, scomparsa durante  lo tsunami che sconvolse l'Indonesia nel 2004 e ricomparsa oggi.

All'epoca del disastro aveva 7 anni. Dopo aver fatto di tutto per rintracciarla i suoi genitori si erano rassegnati, ma poi è improvvisamente entrata in un bar del proprio paese. Inizialmente nessuno l’ha riconosciuta, è stata scambiata per una mendicante perché vestita di stracci. Non  ricordava né come si chiamassero i genitori né dove abitassero, in mente aveva solo un nome: quello del nonno, Ibrahim . Ed è stato proprio l’anziano a riconoscere la nipote grazie ad alcune voglie sul corpo.

 L'adolescente ha raccontato di essere stata portata dalla corrente fino alla spiaggia di un altro villaggio, dove una donna l'ha costretta a chiedere l'elemosina. Per tornare a casa ha fatto l’autostop, poi un taxista l'ha aiutata. Incredula la madre, cui lo tsunami aveva portato via due dei tre figli: la sorella maggiore di Mary rimane tuttora dispersa.

 

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©