Cronaca / Sanità

Commenta Stampa

Restano gravi i due bimbi ricoverati al Santobono

Influenza A: 37enne albanese deceduto a Napoli


Influenza A: 37enne albanese deceduto a Napoli
17/11/2009, 19:11

NAPOLI – Un albanese di 37 anni, positivo al virus dell’influenza A/H1N1, è morto oggi all’ospedale Monaldi di Napoli. L’uomo, che già soffriva di alcune patologie cardiologiche (aveva subito la sostituzione di una valvola cardiaca) ed era stato sottoposto a trapianto di rene, era diabetico ed iperteso e in trattamento con immunosoppressori. Il 37enne, inizialmente ricoverato all’ospedale Cotugno, era stato trasferito il 6 novembre scorso al Monaldi per i suoi gravi problemi cardiaci.
Restano gravi, al momento, le condizioni dei due bambini ricoverati nella rianimazione dell’ospedale Santobono; i bimbi, ha riferito la direzione sanitaria dell’ospedale pediatrico, sono intubati e presentano importati patologie pregresse, sono affetti da importanti sindromi neurologici. Uno dei due è già risultato positivo al virus H1N1, mentre per l’altro si attendono i risultati del tampone.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©