Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Aveva fatto scendere a terra i crocieristi privi di sintomi

Influenza A: 42 casi su nave crociera, denunciato comandante


Influenza A: 42 casi su nave crociera, denunciato comandante
31/07/2009, 19:07

E’ stato denunciato alla magistratura dall’ufficio di Sanità Marittima di Civitavecchia il comandante della nave da crociera “Voyager of the seas”, per aver consentito ai passeggeri di scendere a terra nonostante sulla nave vi fossero, in isolamento, 40 membri dell’equipaggio e 2 crocieristi con sospetti sintomi di nuova influenza. Uno dei viaggiatori, un ragazzo inglese di 15 anni, è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale San Paolo e poi riaccompagnato a bordo. Il comportamento del comandante è ritenuto essere in contrasto con le procedure sanitarie in base alle quali anche i crocieristi non malati non avrebbero dovuto abbandonare la nave, in quanto potenziali portatori del virus. Il primo caso di sospetta influenza A tra l’equipaggio era stato registrato a Barcellona; martedì scorso, quando la nave è arrivata a Napoli, i malati erano già saliti ad alcune decine.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©