Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il 56enne era affetto da grave patologia pregressa

Influenza A: decima vittima in Veneto


Influenza A: decima vittima in Veneto
24/12/2009, 12:12

Un paziente affetto dal virus dell'influenza A H1N1 è deceduto in Veneto: era portatore di una grave patologia pregressa. Si tratta di un uomo di 56 anni, residente a Isola della Scala (Verona), che era ricoverato in terapia intensiva al Policlinico veronese di Borgo Roma dal 4 dicembre scorso. E' la decima vittima nella regione dall'inizio dell'epidemia. "Anche questo decesso - precisa l'assessore regionale alla Sanità, Sandro Sandri - presenta caratteristiche che rientrano ampiamente nella casistica annuale anche dell'influenza stagionale. Non è quindi il caso di allarmarsi, ma mantengo il mio invito ad aderire alla campagna vaccinale in atto in tutta la Regione, che adesso è aperta indistintamente a tutti i cittadini che desiderino vaccinarsi". "Anche se il picco delle scorse settimane è stato superato - sottolinea l'assessore - nessuno è in grado di garantire che il virus non possa rinfocolarsi nei prossimi mesi. Proprio per questo, raggiungere una copertura quanto più ampia possibile della popolazione è molto importante". "Ribadisco - conclude Sandri - che il vaccino è testato, sicuro ed efficace e che la diffidenza che è stata fatta serpeggiare nella gente non ha motivo di essere."

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©