Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Fuga dalle città, causa gran caldo

Inizia l'esodo estivo: 9 milioni di vacanzieri in viaggio

Telefono Blu conferma i dati

Inizia l'esodo estivo: 9 milioni di vacanzieri in viaggio
08/07/2011, 11:07

Parte l’esodo estivo: è fuga dalle città! In vista di un forte caldo che renderà impossibile respirare l’aria cittadina, ben 9 milioni di italiani saranno in movimento per raggiungere zone balneari. A rivelarlo è il Telefono Blu che conferma i dati , aggiungendo che 4 milioni di persone si fermeranno per una vacanza media di 10 giorni, mentre 5 milioni sosteranno solo per un lungo week end. Sempre secondo Telefono Blu, le vacanze estive 2011 saranno più lunghe rispetto a quelle del 2010, ma con una capacità di spesa più scarsa.
L’associazione spiega non sono i prezzi ad essere aumentati, ma i vacanzieri preferiscono scegliere una soluzione in cui a parità di prezzo un soggiorno più lungo. All’estero partiranno almeno 3 italiani su 10. Quest’anno i turisti affolleranno le vie dello shopping per i saldi.
In movimento da questo fine settimana, inoltre, 6 milioni di auto, tutte in direzione delle riviere. Sotto assedio anche gli scali aerei: Roma e Milano quelli più affollati.
Non solo outgoing, ma anche incoming: 2,5 milioni di stranieri entreranno in Italia. La scelte, come di consueto, ricade sulle città d’arte e le isole, per un +10% di presenze straniere rispetto lo scorso anno. Le città dove si registrano le maggiori partenze, conclude l'associazione, sono Milano (350 mila), Roma (oltre 380 mila), Bologna e Torino (100mila), Genova e Firenze (80 mila), Napoli (70 mila), Cagliari e Bari (30 mila).

Commenta Stampa
di Carmen Cadalt
Riproduzione riservata ©