Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Insegue la sua ex fin dentro il commissariato: arrestato


Insegue la sua ex fin dentro il commissariato: arrestato
06/07/2012, 17:07

Non si era rassegnato d’esser stato lasciato dalla fidanzata, con la quale aveva avuto una storia sentimentale durata 1 anno, tanto che, nel gennaio di quest’anno, a seguito delle querele presentate dalla vittima, il Questore di Napoli, Luigi Merolla, aveva emesso nei confronti di un 33enne, un provvedimento di ammonimento.

Stamani, di buon mattino, l’uomo a bordo della sua moto, ha iniziato a pedinare la sua ex ragazza per le strade della cittadina corallina tanto che, la malcapitata, benché fosse a bordo della sua autovettura, si è fermata nei pressi di una profumeria per chiedere aiuto al titolare, da lei conosciuto.

Il commerciante, infatti, è riuscito momentaneamente ad allontanare l’uomo che, all’insaputa di tutti, si è nascosto nell’auto della donna attendendola. La poverina, convinta che fosse cessato il pericolo, si è messa alla guida della sua auto quando ha visto sul sedile posteriore il suo ex.

Le urla hanno richiamato l’attenzione del commerciante, che è riuscito a farlo scendere dall’auto, nonostante l’atteggiamento aggressivo e minaccioso usato nei confronti della sua ex. La giovane donna, ormai presa dall’ansia e dallo spavento, è entrata nel cortile del Commissariato di P.S. Torre del Greco per chiedere aiuto alla Polizia.

L'uomo ormai accecato di raggiungere a tutti i costi il suo obiettivo, senza neanche rendersene conto, come una furia si è introdotto anch’egli nel Commissariato per inseguirla. A tal punto, inevitabile l’arresto dell’uomo, che è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa d’esser processato domani, con rito per direttissima.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©